Il pompelmo fa dimagrire o no?




 

 

Di Vincenzo Brancatisano

 

 24 giugno 2006 – Il pompelmo fa dimagrire oppure no? Alcuni studi suggeriscono che mangiare un pompelmo fresco prima del pasto consente di perdere parte del proprio peso in poco tempo. Ma l’associazione dei consumatori Aduc ironizza e parla di leggenda metropolitana. “Non si sa come sia nata questa fiaba, probabilmente da interessati produttori e commercianti”, sostiene l’Aduc. Che insiste: “Basterebbe analizzare la composizione del pompelmo per sfatare il tutto”:

 

* Acqua............. 91,7%.

* Zuccheri....... .....6,2%.

* Fibra alimentare...1,6%.

* Minerali e vitamine.

 

Prosegue l’Aduc: “Insomma quando sorseggiamo una spremuta di pompelmo ingeriamo prevalentemente acqua, pochi zuccheri, pochissima fibra, minerali (soprattutto potassio) e essenzialmente vitamina C (40 mg); 100 grammi di spremuta forniscono pochissime calorie (26 kcal)”.

Eppure è noto, anche se non a tutti, che il pompelmo contiene sostanze che hanno il potere di interferire negativamente con l’assunzione di taluni farmaci, spesso neutralizzandone l’azione. Dunque, qualche altra sostanza aggiuntiva, oltre che acqua e zucchero, il pompelmo dovrebbe pure averla.

Ma la pur valente associazione insiste: “Per i cantastorie di turno, il pompelmo dovrebbe avere proprieta' di scissione dei grassi (lipolisi). Leggiamo inoltre, su un sito internet che “Diverse ricerche provano che mangiare metà pompelmo durante i pasti in una dieta di 12 settimane aiuta in media a dimagrire di 1,5 Kg. in più. Questo perché ha determinate proprieta' che influiscono sull'insulina abbassandone il livello e favorendo la perdita di peso”. Dove siano queste “diverse ricerche” non si sa e, se esistono, quale ne sia stata la lettura ci è altrettanto ignoto”.  Vai al comunicato dell’Aduc.

Il sito www.vincenzobrancatisano.it  suggerisce a questo punto la lettura di una recente ricerca scientifica sul grapefruit (pompelmo), reperibile nella banca dati medico scientifica Medline, che sembra invece molto interessante. Questa la sua conclusione “…Although the mechanism of this weight loss is unknown it would appear reasonable to include grapefruit in a weight reduction diet” (“Anche se il meccanismo di questa perdita di peso è sconosciuto “sembrerebbe ragionevole includere il pompelmo in una dieta dimagrante”).

 

 

The effects of grapefruit on weight and insulin resistance: relationship to the metabolic syndrome.

 

Fujioka K, Greenway F, Sheard J, Ying Y.

 

Division of Endocrinology, Department of Nutrition and Metabolic Research, Scripps Clinic, La Jolla, California 92130, USA. fujioka.ken@scrippshealth.org

 

To study the effects of grapefruit and grapefruit products on body weight and metabolic syndrome, 91 obese patients were randomized to either placebo capsules and 7 ounces (207 mL) of apple juice, grapefruit capsules with 7 ounces (207 mL) of apple juice, 8 ounces (237 mL) of grapefruit juice with placebo capsule, or half of a fresh grapefruit with a placebo capsule three times a day before each meal. Metabolic syndrome parameters were measured at the beginning and end of 12 weeks. After 12 weeks, the fresh grapefruit group had lost 1.6 kg, the grapefruit juice group had lost 1.5 kg, the grapefruit capsule group had lost 1.1 kg, and the placebo group had lost 0.3 kg. The fresh grapefruit group lost significantly more weight than the placebo group (P < .05). A secondary analysis of those with the metabolic syndrome in the four treatment groups demonstrated a significantly greater weight loss in the grapefruit, grapefruit capsule, and grapefruit juice groups compared with placebo (P < .02). There was also a significant reduction in 2-hour post-glucose insulin level in the grapefruit group compared with placebo. Half of a fresh grapefruit eaten before meals was associated with significant weight loss. In metabolic syndrome patients the effect was also seen with grapefruit products. Insulin resistance was improved with fresh grapefruit. Although the mechanism of this weight loss is unknown it would appear reasonable to include grapefruit in a weight reduction diet.

 

su www.vincenzobrancatisano.it