La solitudine dei numeri incompresi



 

Di Vincenzo Brancatisano

 

22 AGOSTO 2008 – Riferisce la stampa oggi che secondo la Banca d’Italia i prodotti agricoli subirebbero un aumento del 200 per cento nel tragitto che va dal campo del contadino alla tavola del consumatore. Ma siamo sicuri che le arance che vengono comprate a 15 centesimi al chilo presso il contadino e poi rivendute a 3 euro (e molto oltre) subiscano un incremento del 200 per cento e non del 2.000 per cento? Il TG3 delle 19 ha rincarato (è proprio il caso di scriverlo) la dose: in un servizio è stato ripetuto più volte, per “meglio” far capire la percentuale (200 per cento) che i prezzi aumentano di 200 volte. Ma di che stanno parlando? Solo gli studenti se la passano male in matematica?

 



Fa' leggere questa pagina a un tuo amico

 

Google

TORNA SU

 

Altre notizie

Old news

Scrivi al sito

 

Su www.vincenzobrancatisano.it