Hanno distrutto lo Stato di Diritto



 

di Vincenzo Brancatisano

 

7 NOVEMBRE 2006 – Grazie all’indulto-insulto-inciucio e ai nostri deputati e senatori e al Clemente della Giustizia, che lo hanno voluto e approvato in pochi giorni durante la calura estiva, 9 processi penali su 10, di qui al 2011, saranno celebrati inutilmente. Secondo il Consiglio Superiore della Magistratura, l’alta percentuale dei procedimenti pendenti interessati dal provvedimento clemenziale (oltre il 90  per cento del totale) “porterà, nei prossimi anni, alla pronuncia di sentenze di condanna prevalentemente non eseguibili (in quanto relative a pene condonate)”. A questi si aggiungono i processi che inizieranno quando saranno scoperti reati commessi entro la data del 2 maggio 2006. Dev’essere molto gratificante il lavoro di giudici e forze dell’ordine chiamati a giocare a guardie e ladri mentre i ladri sghignazzano. E tutto questo per salvare qualche amichetto? Leggi l’allarmante documento del Csm.

 

 

Lacrime di coccodrillo a scoppio ritardato

L'ondata criminale crescerà

E il mago ringraziò Prodi, Berlusconi & C.

 

 

Altri articoli

 

 

Su www.vincenzobrancatisano.it