Non si gioca con le bufale sul precariato



  

 

Di Vincenzo Brancatisano

 

 

18 dicembre 2009

 

Esempio di comunicato ministeriale stampa birichino

Clicca qui

 

Esempio di come i giornali ci caschino:

Clicca qui

Intanto la notizia (di tenore positivo per loro) è rimasta impressa tra precari estranei al mondo della scuola e nessuno spiegherà loro che era falsa. Per quelli che conoscono il settore la bufala durerà fino a stasera.
 

 

Dal sito del Ministero  dell’Istruzione

Ufficio Stampa

Scuola, Gelmini: “autorizzazione assunzioni altro passo in avanti”

Roma, 17 dicembre 2009

“La conferma dell’autorizzazione da parte del Consiglio dei Ministri di 16700 assunzioni nella scuola è un ulteriore e già previsto passo avanti nella riorganizzazione del sistema scolastico.”

 


 

 



Fa' leggere questa pagina a un tuo amico

 

Google

TORNA SU

 

Altre notizie

Old news

Scrivi al sito

 

Su www.vincenzobrancatisano.it